magistrati 2In Argentina, il segretario generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone, ha avuto un interessante incontro con il Presidente ed alcuni magistrati della Camara Federal de la Seguridad Social, il tribunale di ultima istanza per le cause concernenti la previdenza sociale che, nel sistema giudiziario argentino, è separata dalla giustizia del lavoro. Nel corso dell’incontro, “abbiamo avuto modo di far conoscere l’Ugl e di rispondere ai numerosi quesiti su questioni attinenti il sistema previdenziale italiano e più in generale, il lavoro in Italia”. La delegazione Ugl è stata accompagnata da Ed Chirinos, già Direttore Generale della Camara Federal de la Seguridad Social, da Tullio Zembo e Gianluigi Ferretti.
Il Presidente della Camara Federal de la Seguridad Social ha auspicato l’apertura di un canale di collaborazione con l’Ugl ed il patronato che tutela i lavoratori di origine italiana in Argentina.

Share This: