“Con l’arrivo del nuovo Esecutivo si darà priorità assoluta al lavoro e all’occupazione, soprattutto giovanile. Il Veneto è una regione florida dal punto di vista economico, grazie anche all’amministrazione che ha permesso al territorio di crescere. Altro punto di forza della Regione è la sicurezza e la capacità di implementare piani di sviluppo volti a consolidare il tessuto imprenditoriale locale”.
Così il segretario generale dell’Ugl, Paolo Capone. Domani il sindacalista parteciperà all’evento “Creare Lavoro per ri-creare sviluppo”, in programma alle ore 18.30 presso l’hotel Conchiglia D’Oro di Vicenza, per discutere di lavoro e prospettive occupazionali nella Regione Veneto.
All’incontro prenderanno parte anche Roberto Marcato, assessore regionale con delega allo Sviluppo Economico; Renato Brunetta, deputato di Fi; Domenico Menorello, EPI Veneto; Stefano Parisi, leader di Energie Per L’Italia; Francesco Rucco, candidato a sindaca di Vicenza per l’Area Civica e il centrodestra.

Share This: