“Il Dap continua a non rispondere alle molteplici problematiche che assillano nel quotidiano gli agenti della polizia penitenziaria. Più volte, abbiamo fatto richiesta allo stesso dipartimento e al ministero della Giustizia, di dotare i poliziotti penitenziari di spray anti aggressione proprio per rispondere a tali disagi all’interno delle carceri”.

Così Alessandro De Pasquale, segretario nazionale dell’Ugl Penitenziaria, che denuncia “un caso di aggressione avvenuto proprio oggi nel carcere di Massa Carrara a danno di un sovrintendente di Polizia Penitenziaria.

“Il detenuto, per futili motivi, ha tentato di infilzare con un forcone il sovrintendente mentre stava effettuando dei lavori all’interno della struttura. Per fortuna l’agente non ha avuto conseguenze pericolose per la sua vita ma non è dato sapere se nei confronti del detenuto ci sarà un procedimento disciplinare”.

Seguici e metti un like:
error