“Si è concluso l’incontro in call conference con i vertici del gruppo Cnh che hanno annunciato lo spin-off delle produzioni stradali del gruppo, ma non conoscendo i particolari dell’operazione in ogni dettaglio, attendiamo il primo incontro della prossima settimana per iniziare a dare un giudizio in merito”.Lo dichiara il segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, in merito al “nuovo progetto industriale dei prossimi cinque anni, chiamato Transform 2 Win. Nel secondo semestre del del 2020 verrà proposto agli azionisti per l’approvazione, per partire da gennaio 2021”.“L’operazione si rende necessaria dichiara l’azienda per dare uno slancio al gruppo e aggredire il mercato. Lo spin-off di Iveco e di FPT Industrial, con la nuova società resterà nel perimetro EXOR”. “Al termine della conference-call l’azienda – conclude Spera – si è resa disponibile in un percorso con incontri di approfondimento dell’operazione dei singoli marchi e siti a partire dalla prossima settimana”.

 

Seguici e metti un like:
error