“Confermato l’accordo al Mise, dopo tanto tempo, per il passaggio della ex Honeywell a Baomarc e per la reindustrializzazione da parte della seconda azienda, che ha come cliente principale FCA. Ma è un punto di partenza e non di arrivo”. Lo dichiara il segretario generale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, presente all’incontro con la delegazione Ugl Metalmeccanici territoriale. Incontro presieduto dal vice capo di gabinetto, Giorgio Sorial, con Paola Capone della “Struttura per Crisi di Impresa” dello stesso ministero e l’assessore al Lavoro della Regione Abruzzo”. “Entro ottobre – sottolinea Spera – saranno realizzati i colloqui con tutti i lavoratori e nel primo trimestre novembre-gennaio gli stesso saranno reinseriti in azienda”. “Entro la fine di ottobre – conclude Spera – è fissato l’incontro di monitoraggio per la reindustrializzazione del nuovo sito”.

Seguici e metti un like:
error