“Grande è l’attenzione da parte dell’Ugl al tema della Trasparenza e della Lotta alla Corruzione nell’interesse dei lavoratori, compresi quelli del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali”. Lo ha dichiarato il segretario confederale dell’Ugl, Fiovo Bitti, in occasione della sua partecipazione alla Giornata della trasparenza del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
Per il sindacalista “l’iniziativa è altrettanto importante per il Paese perché dalla trasparenza e dalla lotta alla corruzione passa la valorizzazione della Pubblica amministrazione e la realizzazione di un sistema orientato all’efficienza e all’efficacia delle azioni, cosa necessaria per dare risposte sempre più puntuali in termini di servizi erogati”.
“In questo senso – conclude Bitti -, pur nel rispetto delle diverse funzioni, il ruolo del sindacato e degli enti di sua diretta emanazione non può essere semplicemente quello di spettatore, ma può e deve essere quello di attore, anche critico, laddove serva, sia nei rapporti con il decisore politico sia che come trait d’union fra amministrazione e cittadino”.

bitti_65annicisnalugl

Seguici e metti un like:
error