Il Segretario Confederale dell’Ugl, Vincenzo Abbrescia, e il Responsabile delle Relazioni Internazionali dell’Ugl, Gian Luigi Ferretti, sono stati invitati, quali rappresentanti dell’UGL, al congresso annuale dei British Italian Conservatives all’House of Parliament nel palazzo di Westminster.
Il leader di questo importante consesso, Maurizio Bagagni, nel suo discorso ha voluto citare espressamente la presenza degli esponenti dell’UGL all’evento al quale hanno portato il loro saluto personalità politiche dello spessore del Ministro degli Esteri Mark Field, del Segretario di Stato per gli affari economici Greg Clark, dell’On. Alberto Costa, dell’On. Zac Goldsmith e di Lord Nicholas True, membro della Camera dei Lord. E questo mentre nell’aula accanto si svolgevano le importantissime votazioni sulla Brexit.

Seguici e metti un like:
error