“Un confronto proficuo quello che abbiamo avuto oggi con il sottosegretario alla Funzione Pubblica, Angelo Rughetti, in cui si è discusso delle diverse criticità del comparto delle Agenzie Fiscali, con particolare riferimento all’Agenzia delle Dogane”.
Lo riferiscono in una nota il segretario confederale dell’Ugl e coordinatore dell’Ugl Funzione Pubblica, Ornella Petillo, e il coordinatore delle Agenzie Fiscali, Andrea Maria Romano.
“In particolare – spiegano -, abbiamo evidenziato le criticità del sistema di valutazione del personale non dirigenziale: con la mancata consegna delle schede contenenti il punteggio conseguito da parte dei dirigenti, il dipendente non ha la possibilità di poter far fronte ad eventuali discriminazioni a suo danno con il rischio di perdere chance lavorative importanti. Proprio per tutelare il lavoratore, abbiamo dunque chiesto la possibilità di ricorrere ai Comitati Unici di Garanzia e di renderli più efficienti”.
“Al sottosegretario – concludono – abbiamo inoltre chiesto delucidazioni sulla mancata pubblicazione sul sito web dell’Agenzia delle Dogane dei dati concernenti incarichi conferiti ad alcuni dipendenti, in palese violazione delle normative vigenti e delle stesse circolari della Funzione Pubblica, chiedendo più trasparenza nelle procedure. Abbiamo proposto anche l’istituzione di ruoli professionali che valorizzino il personale nei diversi settori di competenza”.

Seguici e metti un like:
error