L’iniziativa di Ugl Roma e Ugl Lazio

“Come assicuratoci, siamo stati ricevuti dall’Assessore Antonio De Santis a seguito della mobilitazione odierna in piazza del Campidoglio, #RomaRisorgi”. Così dichiarano in una nota congiunta Ermenegildo Rossi, Segretario Ugl Roma, e Armando Valiani, Segretario Ugl Lazio.
“Abbiamo consegnato all’Assessore un documento programmatico con le nostre proposte, chiedendo con forza di affrontare tutti i temi che affliggono i lavoratori ed i cittadini di Roma Capitale, con particolare attenzione ai servizi ed allo stato degli appalti”.
“L’Assessore, dimostrando grande sensibilità ai temi proposti, nell’ottica di individuare un percorso condiviso e costruttivo, che possa fare tesoro dei diversi tavoli già in essere con i molteplici  settori del Comune di Roma, come ad esempio avviene con l’Assessorato per la Mobilità, ci ha assicurato che avrebbe trasmesso le nostre istanze a tutta l’Amministrazione”.
“Confidiamo – concludono Rossi e Valiani – che questa giornata, che avrebbe potuto essere l’avvio di una vertenza su Roma,  sia stata invece l’avvio di una piattaforma per Roma, dove lo spirito di condivisione e la collaborazione tra l’Amministrazione Capitolina e  la nostra Organizzazione possa contribuire a risolvere i problemi che affliggono lavoratori e cittadinanza”.

Seguici e metti un like:
error