Incidente mortale sul lavoro in provinciai Lecco. A perdere la vita un giovane di 38 anni a causa del ribaltamento del mezzo, un trattore, su cui lavorava “L’UGL esprime cordoglio alla famiglia del giovane di 38 anni che ha perso la vita, travolto dal mezzo su cui lavorava in provincia di Lecco. È  in corso una vera e propria strage sul lavoro che non è possibile accettare. È più che mai urgente implementare il piano per la sicurezza sul lavoro potenziando la formazione e i controlli. L’UGL è in tour in Italia con la manifestazione ‘Lavorare per vivere’ al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul triste fenomeno delle cosiddette ‘morti bianche’”, affermano in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, e Claudio Morgillo Segretario Regionale UGL Lombardia.

Seguici e metti un like:
error