FAVOCCIA PODIOConclusa la fase congressuale che ha visto la UGL di Napoli impegnata nella celebrazione dei  congressi  di federazione e di UTL, si è delineato l’assetto definitivo della struttura e della sua classe dirigente.
“La città di Napoli è caratterizzata da una forte vertenzialità nell’ambito di svariate tematiche quali industria, trasporti, ambiente, Smart City che vedono la UGL sempre in prima linea con mobilitazioni, comunicati e presenza costante ai tavoli istituzionali”, lo dichiara il Segretario della UTL Giancarlo Favoccia.
“Ecco perché ho inteso affidare – continua Favoccia – diverse deleghe, di modo da poter attuare, di concerto con la UTL, programmi di sviluppo attraverso la pianificazione di iniziative locali e di obiettivi da raggiungere”.
Delega all’Industria e Grandi vertenze, responsabile Ciro Esposito, per le politiche industriali sul territorio e l’andamento di “Industria 4.0
Delega ai Trasporti, responsabile Mario Carnevale, per le grandi vertenze relative al comparto TPL, marittimo, ferroviario e aereo.
Delega agli Enti di Emanazione UGL, responsabile Maria Rosaria Sellitti,  per il coordinamento e la gestione delle attività del CAf  e del Patronato ACAI/Enas.
Delega all’Ambiente, responsabile Roberto Favoccia, per le politiche di tutela del territorio e le manovre finanziarie della Città Metropolitana.
Delega alla Smart City e qualità della vita, responsabile Salvatore Pomo, per strategie di pianificazione urbanistica, ottimizzazione e innovazione dei servizi pubblici.
Delega al Pubblico Impiego, responsabile Maria Rosaria Pugliese, per il coordinamento del comparto pubblico e la gestione dei Fondi strutturali provinciali Pon Città Metropolitana.
Delega all’Organizzazione, responsabile Alessandro Favoccia per la gestione e il buon funzionamento della UTL, Tesseramento, Ufficio Vertenza e organizzazione eventi e corsi formazione.
Delega alle Politiche Fiscali, responsabile Vincenzo Pavia per il monitoraggio di redditi, prezzi e tariffe e iniziative in materia fiscale”.

Seguici e metti un like:
error