“I dati pubblicati dall’Istat fanno ben sperare. Il tasso di disoccupazione sceso al 10,2% e la crescita del Pil nel primo trimestre del 2019 pari allo 0,2%, dimostrano che le politiche adottate dal governo vanno nella direzione giusta. In tal senso auspico che il ‘decreto crescita’ approvato dal Consiglio dei Ministri la settimana scorsa, possa dare un ulteriore impulso alla ripresa dell’economia e all’aumento dei posti di lavoro”. Così Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl.

Seguici e metti un like:
error