LAVORO: CAPONE “MERCATO IN MUTAMENTO”, SABATO CONVEGNO A TORINO

LAVORO: CAPONE “MERCATO IN MUTAMENTO”, SABATO CONVEGNO A TORINO

“Il mercato del lavoro sta subendo un vero e proprio mutamento dovuto all’ingresso delle nuove tecnologie nei processi produttivi. Tutto ciò ci deve indurre a ripensare l’intero sistema economico per poter garantire adeguate tutele ai lavoratori, partendo dal salario minimo garantito, fino al diritto alla giusta pensione. E’ uno scenario in cui il sindacato deve rendersi protagonista, interpretando al meglio i cambiamenti del mondo del lavoro, caratterizzato sempre più dalla flessibilità della retribuzione e dell’occupazione. In tal senso, rivendicare la propria centralità significa ridefinire il proprio ruolo”,

“RIFLETTERE SU MANUTENZIONE COSTANTE ARTERIE”

“RIFLETTERE SU MANUTENZIONE COSTANTE ARTERIE”

Venerdì, alle ore 17.30, presso il Palazzo della Meridiana di Genova si terrà il convegno “La questione settentrionale. Infrastrutture e sviluppo dei territori” organizzato dall’Ugl, per confrontarsi sullo sviluppo infrastrutturale della Regione Liguria e del Paese come fonte per la crescita economica e sociale. Si tratta di un tour che coinvolgerà alcune città del Nord Italia, di cui questa è la prima tappa.

“Vicino alla mia città Terracina e al sindaco Procaccini”

“Vicino alla mia città Terracina e al sindaco Procaccini”

“Sono vicino alla mia città Terracina e al sindaco Procaccini che, in queste ore, stanno affrontando la furia del meteo, vivendo sulla propria pelle una situazione di emergenza. Chiedo al Governo nazionale ed alla Giunta Regionale del Lazio lo stato di calamità naturale. Esprimo, inoltre, il mio cordoglio alle famiglie delle vittime che hanno perso la vita a causa della caduta di un albero. Un plauso alle forze dell’ordine e alla protezione civile che sono a lavoro per riportare la città alla normalità, sebbene i danni siano numerosi”.

“BENE CAPO STATO, FAVORIRE DIALOGO COSTRUTTIVO PER RILANCIO”

“BENE CAPO STATO, FAVORIRE DIALOGO COSTRUTTIVO PER RILANCIO”

“Condividiamo pienamente il messaggio inviato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Stiamo vivendo un clima di tensione da cui l’Italia non potrà trarne beneficio né tantomeno sperare di percorrere la strada del rilancio economico e sociale”. Così Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl, in merito alle dichiarazioni del capo dello Stato in occasione dell’assemblea di Assolombarda. “Occorre, dunque, che le Istituzioni, le imprese e i cittadini guardino al futuro dell’Italia senza cinismi e valutino la situazione di declino in cui versa il Paese. Per questo, bisogna favorire un dialogo costruttivo e la cooperazione, senza cedere all’ondata dell’antipolitica”, conclude Capone.

Due incidenti mortali a Mantova “PREVENZIONE E SICUREZZA DEVONO ESSERE PILASTRI”

Due incidenti mortali a Mantova “PREVENZIONE E SICUREZZA DEVONO ESSERE PILASTRI”

“Giornata nera per la città di Mantova, l’Ugl è vicina alle due vittime e alle loro famiglie che, a causa di due incidenti mortali, qualche ora fa, hanno perso la vita in luoghi differenti di lavoro. A 68 anni non è possibile continuare a lavorare, per di più in condizioni di pericolo fisico, visto che l’operaio si trovava ad un’altezza di 5 metri da terra, prima del volo. Mentre, bisogna capire quali sono le dinamiche cha hanno portato alla morte del rumeno di 47 anni, rimasto incastrato in una pressa.”.

MANOVRA CAPONE: “BENE SOPRATTUTTO PER PIANO INVESTIMENTI E SICUREZZA”

MANOVRA CAPONE: “BENE SOPRATTUTTO PER PIANO INVESTIMENTI E SICUREZZA”

Mi sembra che il disegno di legge di bilancio, approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri, vada nella giusta direzione. Non mi riferisco solamente allo smantellamento, a tappe, della ‘Legge Fornero’, con l’introduzione della c.d. ‘quota 100′”. Ad affermarlo in una nota è Paolo Capone, il segretario generale dell’Ugl, che riguardo la manovra ha sottolineato che “è importante aver stanziato 15 miliardi per i prossimi 3 anni al fine di rilanciare gli investimenti pubblici, soprattutto nel settore delle infrastrutture, e aver previsto un piano straordinario di assunzioni nelle forze dell’ordine per garantire maggiore sicurezza a tutti i cittadini”.