“Il nostro Paese ha bisogno di un Governo stabile che favorisca la crescita economica, all’insegna della continuità con la precedente manovra. In tal senso, occorre mantenere provvedimenti come Quota Cento e attuare una profonda riduzione della pressione fiscale attraverso misure come la Flat Tax”. Lo afferma in una nota Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl, in merito al dibattito sulla fiducia al Governo Conte bis. “Tornare indietro alle politiche recessive del passato fondate sull’austerity sarebbe un grave errore. È necessario far ripartire i cantieri fermi e investire in infrastrutture per sostenere la ripresa e rilanciare l’occupazione”, aggiunge.

Seguici e metti un like:
error