“I dati diffusi oggi dall’Istat, che indicano per il secondo trimestre il calo della disoccupazione al 9,9% con 130 mila unità in più di occupati, esprimono la bontà delle politiche del lavoro messe in atto fino ad oggi dal precedente esecutivo”. Lo afferma in una nota Paolo Capone, segretario  generale dell’UGL, commentando gli ultimi dati Istat sul mercato  del lavoro. “Mi auguro che il nuovo Governo possa continuare su questa strada, dando sostanza al taglio del cuneo fiscale per i lavoratori con l’obiettivo di favorire la crescita dei consumi e  avviare un nuovo corso di ripresa economica e sociale”, aggiunge.

Seguici e metti un like:
error