C’è voglia di discutere di economia. Di ascoltare una narrazione alternativa, di capire perché le persone sono escluse ed i fatti che governano il nostro Paese, l’Europa ed il mondo siano ad esclusivo uso e vantaggio delle elites finanziarie. Ne abbiamo avuto l’ennesima prova ad Avellino, ieri sera, nella sala convegni della Camera di Commercio dove abbiamo presentato il mio libro #POPULECONOMY”.
Ha scritto su Facebook il Segretario Generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone.
Evento che ha visto “i saluti iniziali del Segretario Provinciale Ugl Costantinos Vassiliadis e del Segretario Regionale Gaetano Panico (organizzatori dell’evento). Il Presidente della Provincia di Avellino, Domenico Biancardi, e del delegato del Sindaco, Gianluca Festa, hanno contribuito al dibattito stimolati dal giornalista Pierluigi Melillo, il Presidente della Camera di Commercio, Oreste La Stella, il Presidente dell’Istituto di ricerca Tecnè, Carlo Buttaroni, e il professore ordinario di Economia Aziendale, già Rettore della Università di Salerno, Aurelio Tommasetti”.

Seguici e metti un like:
error