Manovra, Una vera e propria disfatta per i lavoratori della Pa

“Come avevamo già previsto e annunciato da molto tempo, i rinnovi contrattuali della Pubblica Amministrazione, non si avvieranno prima dell’anno prossimo”. Lo dichiara il Segretario Confederale dell’Ugl, Augusto Ghinelli, in merito alle misure contenute nella manovra...
Leggi di piu'

Elezioni Rsu, Ugl Tlc primo sindacato alla Fastweb di Bari

“L’Ugl Tlc è il primo sindacato presso la Fastweb di Bari. Con 123 voti su 368 validi, e il 33,5 delle preferenze, abbiamo conquistato due Rsu, Piero Sgobba e Mariangela Picciotti”. Lo rende noto il Segretario Generale dell’Ugl Telecomunicazioni, Stefano Conti,...
Leggi di piu'

Inps: Saldo positivo, ma non fermarsi alla prima impressione

“A un primo sguardo, il saldo tra assunzioni e cessazioni dei rapporti di lavoro sembrerebbe un risultato eccellente, ma mai fermarsi alla prima impressione”. Lo dichiara il segretario confederale dell’Ugl, Fiovo Bitti, commentando  i dati diffusi oggi dall’Inps nel...
Leggi di piu'

Ilva, Rossi e Francescangeli: “Riaprire trattativa su basi nuove”

Il Segretario Confederale dell’Ugl, Ermenegildo Rossi, e il Segretario Nazionale Ugl Metalmeccanici con delega ala Siderurigia, Daniele Francescangeli, hanno partecipato oggi all’audizione sulla vertenza Ilva in Senato presso la Commissione Lavoro presieduta dal Presidente Murizio Sacconi, sottolineando la necessità di riaprire la trattativa con la nuova proprietà Ilva ma sulla base di nuovi presupposti”

Leggi di piu'

In primo piano

Elezioni Rsu, Ugl Tlc primo sindacato alla Fastweb di Bari

“L’Ugl Tlc è il primo sindacato presso la Fastweb di Bari. Con 123 voti su 368 validi, e il 33,5 delle preferenze, abbiamo conquistato due Rsu, Piero Sgobba e Mariangela Picciotti”. Lo rende noto il Segretario Generale dell’Ugl Telecomunicazioni, Stefano Conti,... leggi tutto

Il segretario generale

“Renzi eviti i predicozzi: il suo Jobs Act ha già cancellato il posto fisso“

Secca la riposta del segretario generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone, alle parole odierne del Segretario del Pd, Matteo Renzi, in merito al ‘posto fisso’ e alla necessità che in Italia si ‘cambi mentalità’. “Renzi eviti i predicozzi: il suo Jobs Act ha già cancellato il posto fisso”, afferma il leader dell’Ugl. Che rincara la dose “l’unica certezza prodotta dal Jobs Act è il deterioramento strutturale del mercato del lavoro, il cui prezzo è interamente pagato dai lavoratori e in particolare dai giovani”.

leggi tutto

Social


67 anni di storia

Eventi

documenti
 
Il nostro archivio digitale, puoi cercare tra i contratti ed accordi di settore
documenti

Lavoro e Giustizia


La nostra rivista online



ugl-app
googlo-app ios-app

I nostri servizi


cafseiuglciscosenas1

Share This: