Ast Terni, Spera: “Incontro interlocutorio, confronto con sindacati”

“Prendiamo atto delle informazioni sul buon andamento di Ast illustrate oggi dai vertici aziendali ma consideriamo in ogni caso interlocutorio l’incontro di oggi. Alla luce di ciò che abbiamo ascoltato, diventa fondamentale aprire il confronto con i sindacati e approfondire le novità emerse al Mise”.
Lo riferisce in una nota il Segretario generale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera.

Leggi di piu'

CAPONE: SI’ QUOTA 100 MA ANCHE TAGLIO IRPEF E FLAT TAX

“L’obiettivo del governo di rivedere la riforma Fornero per andare in pensione a 62 anni con 38 di contributi è uno degli obiettivi più importanti e delicati della prossima manovra 2019″. Così il segretario generale Ugl Paolo Capone. “È un tema spinoso che coinvolge non solo i pensionati, ma anche i giovani e la loro possibilità di entrare nel mondo del lavoro”.

Leggi di piu'

Ilva, Il metodo della ragione ha dato esito positivo. Valanga di sì all’accordo

“Il risultato delle votazioni sull’ipotesi dei accordo approvata dai metalmeccanici e sottoscritta al ministero dello Sviluppo Economico tra Ilva in AS, ArcelorMittal, Governo e parti sociali, è frutto e seguito di quanto duramente svolto dall’Ugl unitamente alle...
Leggi di piu'

IMPRESE: CAPONE, DA FACILITY MANAGEMENT 2,5 MLN OCCUPATI POTENZIALI

“Le aziende del Facility Management, con  le loro unicità di supporto strategico e gestionale, riescono a innalzare il livello di qualità dei servizi alle imprese, ma anche  alle amministrazioni pubbliche. Nella veste di leader sindacale sono compiaciuto dai dati del...
Leggi di piu'

In primo piano

Ast Terni, Spera: “Incontro interlocutorio, confronto con sindacati”

“Prendiamo atto delle informazioni sul buon andamento di Ast illustrate oggi dai vertici aziendali ma consideriamo in ogni caso interlocutorio l’incontro di oggi. Alla luce di ciò che abbiamo ascoltato, diventa fondamentale aprire il confronto con i sindacati e approfondire le novità emerse al Mise”.
Lo riferisce in una nota il Segretario generale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera.

leggi tutto

CAPONE: SI’ QUOTA 100 MA ANCHE TAGLIO IRPEF E FLAT TAX

“L’obiettivo del governo di rivedere la riforma Fornero per andare in pensione a 62 anni con 38 di contributi è uno degli obiettivi più importanti e delicati della prossima manovra 2019″. Così il segretario generale Ugl Paolo Capone. “È un tema spinoso che coinvolge non solo i pensionati, ma anche i giovani e la loro possibilità di entrare nel mondo del lavoro”.

leggi tutto

Il segretario generale

CAPONE: SI’ QUOTA 100 MA ANCHE TAGLIO IRPEF E FLAT TAX

“L’obiettivo del governo di rivedere la riforma Fornero per andare in pensione a 62 anni con 38 di contributi è uno degli obiettivi più importanti e delicati della prossima manovra 2019″. Così il segretario generale Ugl Paolo Capone. “È un tema spinoso che coinvolge non solo i pensionati, ma anche i giovani e la loro possibilità di entrare nel mondo del lavoro”.

leggi tutto

Social


68 anni di storia

Eventi

documenti
 
Il nostro archivio digitale, puoi cercare tra i contratti ed accordi di settore

documenti

Lavoro e Giustizia


La nostra rivista online



ugl-app
googlo-app ios-app

I nostri servizi


cafseiuglciscosenasUGCons

Share This: